chi siamo

Giusy

come definirmi in poche parole...Mission Impossible! =P

Sarda, paffutella (in realtà sono una venere - gambe kilometriche/ pancia ripassata a pialla- ) con un passato professionale come account sviluppo eventi-mangerecci e un inaspettato presente nella moda di lusso, ho una smodata passione per l’enogastronomia, la cucina e tutto ciò che regala emozioni attraverso gusto, vista e tatto.

Amo inoltre partecipare ai matrimoni, l’Inghilterra e lo stile degli inglesi, leggere riviste di decorazione d’interni, vedere ed annusare i fiori,  studiare la fotografia, dormire, fare regali edibili, abbinare i colori; e inoltre l’orto, le etichette sui vasi di vetro, i buoni amici, la mia famiglia e la mia adorata metà che deliziosamente mi definisce la sua “dolce tre/quarti”.

Casalinga improvvisata, ma non più di tanto, spero di farvi sorridere insieme alla mia amica Viola regalandovi, in mezzo a tanto ciarpame e risate, anche qualche consiglio utile.






Viola

Mi chiamo Viola e la casa non è mai stato il mio habitat ideale. Una dormita, una doccia e poi via, chiudere la porta per dimenticarsi del bucato che cerca disperatamente il contatto col ferro da stiro e dei piatti che accaldati attendono refrigerio nel lavandino… 

Ebbene da qualche mese, dopo lo stop temporaneo alla la mia “multi-progettuale” attività nel campo della comunicazione, mi sono trovata a dirigere una casa di 50 metri quadrati  - che condivido con il mio lui Loris - con molte soddisfazioni!

Da sempre appassionata di giornalismo e viaggi, sono passata dalla scalata sociale nel panorama giornalistico umbro all’arrampicata sulle scale per pulire i lampadari, dedicandomi così al viaggio nello sconosciuto mondo della vita domestica.

Al giornalismo, la scrittura e i viaggi (quando Signor Money lo permette) abbino una smodata passione per le riviste di viaggio che colleziono gelosamente, i panorami del mio lago Trasimeno, l’amore per la musica rock AC/DC, The Beatles e The Rolling Stones in prima linea, gli Oasis, Bob Marley e la bossa nova. Per mantenermi in forma (senza troppi risultati) mi affido a lunghe sessioni di trekking e brevi periodi in piscina.   

Inoltre, da quando sono una casalinga improvvisata dedico molto tempo ai miei cari, agli amici e ai numerosi nipoti… insomma, ogni scusa è buona per uscire a prendere un buon caffè in alternativa di fare una lavatrice!

Da come avrete avuto modo di capire, mentre la mia preziosa amica Giusy vi saprà darvi sicuramente qualche dritta politicamente corretta, io saprò indicarvi le vie d’uscita migliori per ottenere i massimi risultati con il minimo sforzo!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...