domenica 22 maggio 2011

Formaggio, folle passione


Siamo onesti, molte delle cose che scriviamo qui, sono state messe nero su bianco, bit su bit, con un solo motivo principale: farvi sorridere.
Certo, le infarciamo con qualche consiglio del tipo "ho inventato l’acqua calda", ma non è mai detto, qualcuno potrebbe ancora non conoscere questi nostri segreti di Pulcinella!

Nonostante questo però, oggi, voglio essere seria, e parlarvi dunque di una cosa serissima: il formaggio.
Ebbene si, perchè il formaggio, può essere una cosa molto seria.

Le caseine hanno sempre avuto un ruolo importante nella mia vita…per lo meno fin da quando ero bambina, e mi scorrevano nelle vene miste ad un po’ di globuli rossi e bianchi.
In 28 anni di vita non ho mai (corna e spergiuri) riportato nemmeno una frattura, neanche la seppur minima sfogliatura in un osso…ci sarà stato un motivo no?

Mangio formaggio da quando ho capito che esistevano tante forme per assumere il latte, quello che mi teneva le ossa così forti, e che erano molto più buone del latte stesso.

Io AMO il formaggio, in tutte le sue declinazioni.

Già...ma quante sono le declinazioni del formaggio?

E’ stato quando, nel farmi questa domanda, che mi sono resa conto che non ne conoscevo che superficialmente la risposta tanto lunga, che ho deciso che avrei dovuto colmare quest'imperdonabile lacuna diventanto, o per lo meno cercando di farlo, un’esperta di formaggio.




Ed è così che piano piano l'ONAF è entrata a far parte della mia vita, e qui vi consiglio, se siete anche voi appassionati alla deliziosa materia in questione, di fare in modo che questa meravigliosa organizzazione inizi a far parte anche della vostra!

Posso dunque dire con gioia che da semplice appassionata ho fatto il salto, andandomi ad unire, dopo un interessantissimo corso, alla titolata schiera degli Assaggiatori di formaggi.

Ma che vi immaginate? Orde di famelici che trangugiano mozzarelle, caciotte e robioline ad ogni ora della giornata, sempre un rivolo di latte che scorre agli angoli della bocca, gli occhi rosso sangue ogni volta che intravedono un pecorino canestrato dallle vetrine della formaggeria in centro?
Un pò di contegno suvvia,  non siamo niente di tutto questo (per lo meno, non quando dibbiamo trattenerci...).

Noi siamo Assaggiatori e, come ha detto uno dei nostri docenti alla lezione introduttiva del corso, noi siamo il trait-d'uion, il collegamento tra l'uomo e il formaggio, tra l'uomo e la nostra divinità! =P

Perchè il formaggio è, oltre che uno dei più antichi alimenti della storia dell'umanità, una cosa viva, in continua crescita e sviluppo (no, tranquilli, non arriverà il giorno in cui dovrete dargli le chiavi di casa e comprargli il motorino) un cibo strettamente legato alla storia ed alla cultura dei posti dove è nato, un alimento che merita di essere scoperto anche attraverso i racconti delle sue origine, la scoperta guidata delle sue caratteristiche, delle sue proprietà, del piacere nell'accompagnamento agli alimenti che lo esaltano in maniera migliore.

Questo è tutto quello che ho avuto il piacere di imparare durante il corso per Assaggiatori.
Ho stuzzicato la vostra curiosità? Se volete diventare anche voi cultori della materia ed unirvi così ad un folto gruppo di persone che si riunisce periodicamente per annusare cubetti di formaggio per trovarvi dentro gli odori più improbabili prima di assaggiarlo con un'espressione di beatitudine dipinta sul volto, andate subito sul sito dell'ONAF; trovate la delegazione più vicina a voi e scrivete per chiedere informazioni!

Sono certa che saranno felici di accogliervi (noi della neo-nata delegazione Perugia - Assisi sicuramente!!) anche solo come semplici "amici del formaggio" in questa grande famiglia di persone un pò matte sicuramente, ma con un grande gusto ed una grande passione per il gusto e l'alta qualità.

Perchè, come dice il famoso adagio, "siamo ciò che mangiamo", ed io decisamente sono rotonda come una forma di cacio!

Buon formaggio a tutti! =)

(per gli interessati, ecco il link della nostra delegazione su Facebook, e un titolo qui, ed uno che consiglio come lettura introduttiva, esaustivi ma anche semplici da capire, insomma, molto ben fatti!)

3 commenti:

  1. cara amica-socia,
    solo leggendo il tuo post il mio colesterolo (già altimissimo) è arrivato alle stelle!!!
    viola

    RispondiElimina
  2. ahaha!!vero!!ragazze devo farvi aimè un piccolo appunto..secondo me dovreste fare dei post più brevi..bisogna prendere le ferie per leggertvi!! :P

    Martolda

    RispondiElimina
  3. malefica Martolda, vuoi boicottare il mio indottrinamento formaggioso, dì la verità! =P lo so lo so che quando parlo di formaggio (solo??) mi faccio prendere la mano...lavoreremo x scrivere dei post formato pausa caffè! =)
    Giusy

    @Viola...occhio alla dieta! =P

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...